Il Congresso italiano mostra il doppio volto del trapianto di organi

DI EPOCH TIMES ROMA — Il congresso della Società Italiana di Trapianto d'Organo (SITO) si è concluso a Siena, in Italia, alla fine di settembre. Medici e operatori professionali hanno condiviso con il pubblico la realtà di un tema delicato. Da una parte l'Italia è uno dei paesi medici più avanzati al mondo, dall'altra c'è ancora la povertà...

Annunciati i primi criminali nell'espianto di organi dal vivo

DA NTDTV Da quando l'espianto di organi su praticanti del Falun Gong vivi è stato rivelato per la prima volta nel 2006, le prove e le informazioni rilevanti sui crimini del PCC (Partito Comunista Cinese) hanno continuato a essere esposte. WOIPFG, l'Organizzazione mondiale per le indagini sulla persecuzione del Falun Gong, ha annunciato il primo elenco di personale medico che si presume abbia partecipato a...

Lettere: Stop al prelievo forzato di organi in Cina

Grazie, Tribune, per il tuo lavoro nel corso degli anni per aiutarci tutti a essere più consapevoli degli eventi e delle preoccupazioni nel nostro stato, nazione e nel nostro mondo. Grazie a tutti e quattro i membri del Congresso dello Utah, che sono stati tra i primi di un totale di 215 rappresentanti che hanno co-sponsorizzato H. Res. 281 “esprimendo preoccupazione per il persistente...

Lettere: la risoluzione sulla Cina può salvare vite

Condanna dell'espianto di organi co-sponsorizzato da Petri e Ribble Vorrei ringraziare sinceramente il rappresentante Tom Petri e il rappresentante Reid Ribble per aver co-sponsorizzato la risoluzione 281 della Camera. Probabilmente siamo tutti ben consapevoli delle violazioni dei diritti umani commesse in Cina da il regime comunista. Questo ha pesato molto sulla mia mente. Sorseggiando un tè e leggendo...

I rappresentanti del Missouri sostengono all'unanimità la res. 281

DI MICHELLE DING Più di 1,000 abitanti del Missouri hanno firmato l'anno scorso una petizione chiedendo al Congresso degli Stati Uniti di aiutare a fermare un crimine inimmaginabile in Cina: il prelievo forzato di organi da prigionieri di coscienza non consenzienti, in particolare praticanti della meditazione perseguitata del Falun Gong. Con il forte sostegno bipartisan di 215 co-sponsor del Congresso, una risoluzione in sospeso della Camera...

L'espianto di organi in Cina prende di mira i prigionieri politici e religiosi

DI CARLEN ZHANG Il giornalista Ethan Gutmann ha recentemente approfondito uno dei segreti più oscuri della Cina: la mostruosa pratica dell'espianto di organi dal vivo del Partito Comunista Cinese. Nel marzo 2006, la prima parola sull'espianto di organi da vivo è sfuggita alla Cina, quando l'ex moglie di un chirurgo è fuggita dalla Cina per rivelare che le autorità cinesi in un campo di concentramento a Sujiatun, in Cina, hanno ucciso...

Medici cinesi coinvolti nel programma di traffico di organi in Cambogia

DI EPOCH TIMES Un giro di traffico di organi che operava in un ospedale militare cambogiano è stato interrotto ad agosto, quando la polizia cambogiana ha effettuato nove arresti, tra cui almeno un medico e professore cinese che ha agito come consulente e formatore per il gruppo. L'espianto di organi da parte dello stato è comune nella Repubblica popolare cinese, in particolare...

Furto di cadaveri: una mostra in corso

DI CHRISTINE FORD I corpi umani morti vengono iniettati con plastica e inviati in un tour mondiale, rendendo l'anatomista tedesco Gunther von Hagens estremamente ricco. Allora, cosa c'è di sbagliato in questo, chiedi? Deve essere educativo? La mostra Body World, come viene chiamata, è stata in tournée mondiale per decenni, ma l'intoppo...

Incredibile! Oltre 2,500 firme da una città in Cina!

DI MINGHUI Tra febbraio e giugno 2014, 2,595 persone nella città di Zhangjiakou, nella provincia di Hebei e nelle aree circostanti hanno firmato una petizione per denunciare questi crimini e chiedere che l'espianto di organi fosse interrotto. Una donna si è infuriata dopo aver sentito parlare dell'atrocità: “Il PCC sta uccidendo la gente! Chi non firmerebbe la petizione per fermarlo? Sono…

La rimozione dei calcoli renali diventa la rimozione dei reni in Cina

DI EPOCH TIMES Una donna cinese nella città di Shenzhen è andata di recente in ospedale per quello che pensava fosse un piccolo intervento chirurgico: rimuovere i calcoli renali. Durante l'operazione, tuttavia, i medici le hanno detto che il suo rene sinistro doveva essere rimosso per poter sopravvivere. Dopo aver cercato una spiegazione per quello che stava succedendo, era...

L'ospedale nel sud della Cina era inondato di organi

DA EPOCH TIMES Per tutti gli anni '1980, le autorità cinesi gestivano un ospedale segreto alla base del monte Baiyun, nel sud della Cina, dove venivano giustiziati i condannati a morte e i loro organi resi disponibili per il trapianto nei corpi di cinesi d'oltremare, secondo la testimonianza di un ex ufficiale. L'ex funzionario, identificato con lo pseudonimo di...

Le questioni relative ai diritti umani circondano la Convenzione di SF

DI DAFANG WANG, ESAMINATORE DI SF Medici da tutto il mondo si sono recati a San Francisco per gli incontri del World Transplant Congress tenuti al Moscone Center West dal 26 al 31 luglio. Hanno discusso molti dei problemi tecnici coinvolti in questa procedura medica altamente complessa. Ma al di fuori della conferenza, i praticanti del Falun Gong come me si sono riuniti per aumentare la consapevolezza...

I funzionari cinesi dei trapianti sembrano prevenire la critica del libro

DI EPOCH TIMES Giorni dopo la pubblicazione di un nuovo libro sull'espianto di organi da parte dello Stato ai prigionieri di coscienza in Cina, le autorità cinesi hanno pubblicato una raffica di articoli, dichiarazioni e affermazioni, alcune delle quali contraddittorie, che denunciano gli anelli del traffico di organi, affermando impegno a non utilizzare più i prigionieri di coscienza e prendere atto severamente dell'illegalità del commercio di organi...

Jiang Zemin alla Baia di Shanghai

PER EPOCA I giorni di Jiang Zemin sono contati. L'uomo che ha dominato la politica cinese per più di due decenni è ora indagato nel suo stesso cortile, la città di Shanghai. È stato ampiamente riportato che la squadra investigativa anticorruzione del leader del Partito Comunista Xi Jinping ha aperto un negozio a Shanghai. Il dire che l'indagine è...

Giornalisti e medici espongono ulteriormente e condannano il prelievo di organi in Cina

DI MINGHUI.ORG L'espianto forzato di organi ai praticanti del Falun Gong ha guadagnato sempre più attenzione da parte di giornalisti, medici e attivisti per i diritti umani, come risultato dei persistenti sforzi di base dei praticanti per aumentare la consapevolezza. Le denunce di questo crimine contro l'umanità sono apparse di recente in un nuovo libro e in articoli sull'American Journal of Transplantation e sul New York Post....

Estratto dal libro di Ethan Gutmann "The Slaughter"

Il nuovo libro di Ethan Gutmann The Slaughter (Prometheus Books, 2014) riporta risultati che sono stati anticipati da investigatori e sostenitori di tutto il mondo. Senza eccessivi commenti, Gutmann presenta la cruda realtà dell'esperienza vissuta di una testimone trovata credibile al di là di ogni dubbio, dei suoi sogni (in corsivo) e del suo stato psicologico, e dei tentativi profondamente personali della vittima...

La lunga storia della Cina di prelievo di organi da nemici politici viventi

di The New York Post Enver Tohti era un chirurgo in un ospedale dello Xinjiang, nella parte nord-occidentale della Cina, quando, nel giugno 1995, fu incaricato dal suo superiore di prepararsi per un'avventura: un intervento chirurgico sul campo. Al mattino, quando il medico e il suo team sono arrivati ​​a destinazione, lui...

Aggiornamento sui numeri – Trapianti d'organo e fonti in Cina

di David Matas Osservazioni preparate per una presentazione parallela e poster al World Trade Congress, San Francisco, California, USA, 29 luglio 2014) Quanti trapianti di organi ci sono ogni anno in Cina? Quali sono le fonti di questi organi? David Kilgour ed io, in un rapporto pubblicato prima nel luglio 2006 e poi nel gennaio...