ETAC è un'organizzazione indipendente e apartitica. Non siamo allineati con nessun partito politico, gruppo religioso o spirituale, governo o qualsiasi altra istituzione nazionale o internazionale. I nostri membri provengono da una vasta gamma di background, sistemi di credenze, religioni ed etnie. Condividiamo un impegno comune a sostenere i diritti umani e porre fine all'orrore del prelievo forzato di organi in Cina.

Guarda questo video per essere informato:

COS'È LA RACCOLTA FORZATA DI ORGANI IN CINA?

IN CHE MODO SI DIFFERISCE DAI SISTEMI DI TRAPIANTO IN ALTRI PAESI?

QUALI PROVE CI SONO CHE STA AVVERSE?

Ultime notizie

Prima pagina

Sentenza finale del tribunale cinese

  • L'espianto forzato di organi è stato commesso per anni in tutta la Cina su una scala significativa e che i praticanti del Falun Gong sono stati una – e probabilmente la principale – fonte di approvvigionamento di organi.
  • La persecuzione concertata e i test medici degli uiguri sono più recenti e può darsi che le prove dell'espianto forzato di organi di questo gruppo possano emergere a tempo debito.
  • Il Tribunale non ha avuto prove che la significativa infrastruttura associata all'industria cinese dei trapianti sia stata smantellata e, in assenza di una spiegazione soddisfacente sulla fonte degli organi prontamente disponibili, si conclude che il prelievo forzato di organi continua fino ad oggi.

Webinar – Risorse – Movimento Studentesco

COS'È LA RACCOLTA FORZATA DI ORGANI? CAPIRE LE PROVE

Questa presentazione fornisce una panoramica delle molteplici linee di prova e delle indagini e dei rapporti primari che sono stati esaminati dal Tribunale cinese. Mirato a informare coloro che sono nuovi alla questione del prelievo forzato di organi da prigionieri di coscienza in Cina e ad assistere i partecipanti in modo che comprendano le principali linee di prova e possano spiegarle ad altri nella loro difesa.

Gli studenti hanno il potere di cambiare l'immutabile...

Scopri di più sul Movimento Studentesco di ETAC – MUOVIAMOCI SU QUESTO!

    Take Action

    La nostra RETE GLOBALE DI ADVOCACY coordina gli sforzi dei sostenitori in tutto il mondo.

    Entra in contatto con noi e partecipa a una serie di iniziative per porre fine al prelievo forzato di organi in Cina.

      [Recaptcha]